CAF PATRONATO   

         ASSISTENZA FISCALE

ASSICURAZIONI e FINANZIAMENTI - in convenzione per i tesserati


• Home • Chi siamo • Contatti • Links • Copyright • Informativa Cookie • Privacy • Newsletter • Lavora con noi • Area riservata • Documenti •


 

 

Polizze RCauto in convenzione scontate

 

Il nostro STAFF offre alla clientela un servizio innovativo di consulenza assicurativa

 

Grazie alle convenzioni stipulate con:

- Compagnie Assicurative

- Broker Assicurativi

- Intermediari iscritti nella sezione A Rui ISVAP

possiamo calcolare la quotazione con oltre 25 Compagnie Assicurative

 

Il mercato è sempre in fermento, in movimento.

Le Compagnie di Assicurazione offrono i loro prodotti con molti canali di distribuzione.

Diverse modalità di distribuzione del prodotto ma anche prodotti diversi ed a prezzi diversi, anche con la stessa Compagnia Assicurativa.

 

Essendo attenti operatori del settore abbiamo osservato empiricamente che:

- Spesso la stessa Compagnia offre lo stesso prodotto a prezzi differenti a seconda della rete di distribuzione che utilizza;

- Spesso la stessa Compagnia offre lo stesso prodotto a prezzi differenti a seconda del periodo temporale,

a seconda di esigenze di target di clientela ( target demografico, geografico, parco auto),

a seconda di esigenze di liquidità in un dato lasso di tempo o di spazio geografico,

a seconda di esigenze numeriche:

- per esigenze di chiusura dei conti in attivo,

- con determinati parametri richiesti dalla legge,

- rientrare in un determinato rating di valutazione societario,

- entro determinati indici di bilancio.

 

Il mercato è quindi multi canale, molto variegato per innumerevoli fattori di influenza ed il cliente si trova disorientato, non ha le variabili necessarie o sufficienti per valutare le proprie esigenze o il prodotto, non riesce ad accedere a determinati canali distributivi per carenze tecniche professionali o per mancanza di tempo o competenza.

 

Questo servizio tende ad avvicinare il cliente alla migliore offerta sul mercato in quel dato momento.

Indirizzando  sempre verso Compagnie Assicurative valide, affidabili e solide.

 

Se prendete per tempo un appuntamento e ci fornite la documentazione necessaria

avremo il tempo per elaborare la soluzione migliore a seconda delle vostre esigenze delle vostre disponibilità e avrete un largo ventaglio di proposte fra cui scegliere.

Vi seguiremo passo passo e avremo cura di voi, accesso alla gestione online del mercato,

gestione della moneta elettronica, gestione documentale, assistenza nelle transazioni finanziarie.

Avrete un punto di riferimento tangibile, preparato che conosce i prodotti ed il mercato anche se la Compagnia Assicurativa di riferimento non vi mette a disposizione nient'altro che il prodotto nudo e crudo.

Potrete accedere veramente a tutto il mercato. Non sarete nelle mani delle Compagnie di Assicurazione ma avrete in mano le Compagnie di Assicurazione.

Potrete cambiare la Compagnia di Assicurazione di riferimento ma avrete sempre lo stesso referente di fiducia.

 

Questa tipologia di consulenza comporta:

 

- Il prezzo può variare di anno in anno, sarà difficile mantenere un rapporto di fidelizzazione con la Compagnia di riferimento

può darsi che un anno si paghi un prezzo straordinario, molto al di sotto della media di mercato, magari il prossimo anno

la Compagnia non manterrà un buon prezzo e si cercherà una soluzione alternativa che, anche in base alle caratteristiche del cliente e dello stato del rischio, non avrà magari riscontri di convenienza economica come in precedenza.

Ma comunque avrete sempre risparmiato rispetto l'andamento del mercato.

 

- Spesso il frazionamento semestrale del premio non è gradito dalla Compagnia offerente, o viene penalizzato nel prezzo con oneri sopra la media di mercato, conviene sempre il pagamento in unica soluzione del premio annuale.

 

- Le offerte sono last-minut, con scontistica del momento, o con scontistica determinata dai metodi di pagamento, magari il giorno dopo il prezzo è variato con la stessa Compagnia di riferimento, o magari la polizza non è più disponibile perchè emessa in numero di pezzi limitato.

Bisogna cogliere al volo, o magari passare all'opzione immediatamente disponibile.

 

- Le polizze a volte devono essere prenotate, preautorizzate, valutate ed accolte dalla Compagnia di riferimento.

 

Quanto costa?

  • il prezzo del premio della polizza

  • diritti fissi per gestione monetaria e documentale per € 12,00

  • commissioni variabili dal 20% - 10% - 5% a nessuna commissione sul premio lordo della polizza

  • a seconda dell'emittente della polizza - Compagnia - Broker - Agenzia

 

comprensivi dei costi, siamo riusciti a collocare polizze a prezzi veramente ottimi, avrete pagato un servizio, una buona consulenza, il vostro referente vi seguirà per tutta la durata del contratto, ove ve ne sia necessità vi aiuterà ad interloquire nel giusto modo con la Compagnia Assicurativa di riferimento, ove vi siano problemi vi consiglierà nel vostro interesse, sempre nella certezza della legalità per Voi Clienti e per le Compagnie di Assicurazione.

 

Contattaci per un appuntamento e consulenza

 

I documenti da tenere a portata di mano

 

Al fine di sviluppare il preventivo ed emettere la polizza di assicurazione, dovrai fornirci i seguenti documenti:

  • Certificato di proprietà (CDP)

    Nel caso di una polizza per un veicolo acquistato nuovo o usato è necessaria la copia del certificato di proprietà aggiornato.

  • Attestato di rischio (ATR)

    E’ obbligatorio l’invio, in originale (oppure il duplicato originale), dell’Attestato di Rischio rilasciato dalla tua precedente compagnia assicurativa, a supporto e a conferma della dichiarazione fornita sulla tua Classe di appartenenza Bonus/Malus.
    Anche nel caso di utilizzo del decreto Bersani sussiste l’obbligo dell’invio dell’ATR relativo al veicolo che cede il beneficio assicurativo.

     

  • Stato di famiglia attuale del Comune di residenza per usufruire della classe di merito CU di un familiare convivente secondo decreto Bersani (si raccomanda la richiesta presso l'Ente, ad uso lavoro per evitare il pagamento dell'imposta di bollo di € 14,63 dovrete pagare così solo i diritti fissi amministrativi di € 0,31).

  • Documento di identità

    Patente e codice fiscale, in mancanza di patente carta di identità, passaporto, porto d'armi.

La polizza deve essere preautorizzata dalla Compagnia erogante pertanto,

per sviluppare il preventivo e la stipula è d'obbligo la ricezione della documentazione sopra citata, completa, almeno 15 giorni prima della data utile di presentazione, decorrenza.

 

l'evasione della pratica in tempi celeri ed utili è preordinata agli adempimenti documentali ed amministrativi sopra descritti.

 

DOCUMENTI UTILI PER CIRCOLARE
Digitalizzazione dei documenti assicurativi
Dal 18 ottobre 2015 il contrassegno cartaceo non esiste più e non devi più esporlo sul parabrezza dell'auto. Il controllo sulla copertura assicurativa è telematico e viene effettuato attraverso la verifica della targa sulla banca dati dei veicoli assicurati, istituita presso la Motorizzazione Civile.                        Dal 1 settembre 2016, con la circolare del Ministero dell'Interno n.300/A/5931/16/106/15, anche il certificato di assicurazione è diventato elettronico e non è più necessario averlo in originale.                    
A differenza del contrassegno, nel caso venga richiesto dalle Forze dell'ordine, il certificato dovrà ancora essere esibito: perciò, dopo averlo ricevuto, stampalo o conservalo nel tuo smartphone; puoi mostrare il certificato direttamente dal tuo cellulare. Non è quindi prevista alcuna multa per il mancato possesso del certificato di assicurazione originale.

DOCUMENTAZIONE PER VIAGGIARE ALL'ESTERO
Cosa serve per viaggiare all'estero
Per viaggiare con la tua auto nella maggior parte dei Paesi esteri non occorre nessun documento specifico: la carta verde, un tempo molto importante per viaggiare all'estero, non ti serve e non devi mostrarla alla frontiera se viaggi con il tuo veicolo in tutti i Paesi dell'Unione Europea (Italia, Francia, Austria, Slovenia, Croazia....) e inoltre Svizzera, San Marino, Vaticano e altri.                                                  
Se viaggi in questi Paesi, infatti, è sufficiente tenere nel veicolo il certificato di assicurazione (obbligatorio anche per circolare in Italia) da esibire in caso di controllo.

La carta verde ti serve e devi mostrarla alla frontiera solo se viaggi con il tuo veicolo in uno dei paesi extra UE in cui è richiesta: verifica i Paesi in cui è richiesta la carta verde.

SINISTRI E RISARCIMENTI
Cosa fare in caso di incidente o danno
Per prima cosa occorre compilare il modulo di Constatazione Amichevole (o modulo CAI) e comunicare al tuo assicuratore quanto prima i dati dell'incidente.                                                                                         
Per sapere esattamente come comportarsi in caso di incidente, consigliamo di leggere le guide rilasciate solitamente dall' assicuratore  e di tenerla a portata di mano nel veicolo.                                   
Hai provocato un incidente e vuoi evitare l'aumento di classe Bonus-Malus?                                                   
Puoi scegliere la derubricazione del sinistro, ovvero di rimborsare la somma pagata per l'incidente provocato.

FURTO E INCENDIO
Denuncia di furto o incendio
Per prima cosa denuncia il furto presso le autorità, dopodiché invia la denuncia al tuo assicuratore per permettere di revocare la polizza (nel caso di furto totale) e di avviare la procedura di risarcimento.        
In seguito servirà anche il documento attestante la perdita di possesso (da richiedere all'ACI), la fattura di acquisto di eventuali accessori assicurati e le chiavi del veicolo. 
Nel caso di ritrovamento del tuo veicolo, contatta il tuo assicuratore per attivare la nuova polizza. 
Anche in caso di incendio del veicolo, la prima cosa da fare è la denuncia presso le autorità.               
Invia successivamente il documento al tuo assicuratore per permettere di avviare la procedura di risarcimento.

 

 

LE GARANZIE AGGIUNTIVE PER PERSONALIZZARE LA TUA ASSICURAZIONE

 

Infortuni del conducente

La protezione per chiunque sia alla guida al momento dello incidente, in caso di torto o ragione, per i danni fisici e le spese mediche.

 

Cristalli

Ti garantisce la riparazione o sostituzione dei cristalli della tua auto in caso di scheggiatura o rottura accidentale.

 

Eventi atmosferici

Protegge la tua auto da danni diretti provocati da grandine, neve, ghiaccio o inondazioni.

 

Tutela legale
 

La copertura che ti garantisce tutela e assistenza legale fino alla chiusura del sinistro in caso di incidente controverso.   
 

           
 

 

Rinuncia alla rivalsa

Ti protegge dalla rivalsa se sei coinvolto in un sinistro e risulti in stato di ebbrezza o ti sei dimenticato di fare la revisione dell'auto.

 

Mini Kasko

In caso di incidente con colpa, puoi far riparare i danni della tua auto.

 

Assistenza stradale
 

Assistenza stradale in Italia e all'estero 24 ore su 24 con garanzie aggiuntive auto sostitutiva, foratura gomme, esaurimento carburante, montaggio catene.

 

Incendio e furto

Copre i danni riportati dall'auto in caso di furto totale, tentativo di furto, furto parziale o incendio.

 

Rc trasportati e minori

Copre tutti i danni accidentali provocati dai passeggeri o da un figlio minorenne che guida a tua insaputa.

 

 


contatta il webmaster  Stampa questa pagina - Aggiungi il sito ai preferiti | Inserisci questo sito come pagina iniziale |

Copyright © 2010 tutti i diritti riservati - Ultimo aggiornamento: 11/03/2019

tutti i relativi marchi appartengono alle rispettive Società e Compagnie - il sito ha solo scopo illustrativo e divulgativo